ROMA – Da lunedì 25 maggio è ufficialmente partita l’indagine sierologica sul Covid-19 che coinvolgerà 150 mila italiani volontari. Un metodo, secondo gli esperti, per comprendere al meglio come il virus si sia diffuso nella popolazione tra asintomatici e coloro che hanno effettivamente sviluppato i sintomi.

adv-767