NOVARA – Dallo stadio Piola a piazza Martiri della Libertà hanno sfilato in diecimila attraverso le vie di Novara, soprattutto giovani ragazzi delle scuole, per il corteo della 24° “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” promossa da Libera e Avviso Pubblico