ALESSANDRIA – Fu il sindaco Francesca Calvo, vent’anni fa, ad aprire le porte dell’ex caserma del 1700 della “Gambarina Vecchia” alla collezione di reperti del passato fino ad allora custodita a Valle San Bartolomeo. Da allora il Museo etnografico “C’era una volta” in piazza della Gambarina racconta la vita e il lavoro tra la fine dell’800 e i primi anni del ‘900.

 

 

adv-159