OVADA –  ll Consorzio Ovada Docg e i ristoratori dell’Alto Monferrato hanno deciso di unire le forze per promuovere il territorio ovadese. I 24 produttori di vino e 13 locali, con il sostegno della Camera di Commercio, hanno creato “Ovada Mon Amour”. Non una semplice proposta eno-gastronomica che esalta i piatti tipici e il rosso ovadese, ma un progetto “unico nel suo genere” che porterà i turisti a muoversi tra cantine e locali in una sorta di “circuito” dell’Alto Monferrato.

adv-24