ACQUI TERME – Si terranno dal 9 all’11 settembre le giornate di premiazione del Premio Internazionale di Poesia “Città di Acqui Terme”. Anche studenti delle elementari, medie e superiori hanno partecipato alla 14esima edizione del corcorso organizzato dall’associazione Archicultura. Bambini e ragazzi hanno presentato poesie a tema libero in cui hanno raccontato il loro quotidiano, i primi amori. Nei versi scritti dai più giovani, ha raccontato Ferruccio Bianchi, presidente della giuria delle sezioni A-B-C del concorso, si leggono anche le difficoltà vissute dai ragazzi nei primi due anni di pandemia e i timori e le incertezze che hanno travolto le loro vite dall’inizio del conflitto in Ucraina.

Gli approfondimenti di RadioGold legati al Concorso Internazionale di Poesia “Città di Acqui Terme” sono realizzati grazie al Consorzio Tutela Brachetto d’Acqui.

adv-29