ALESSANDRIA – Francesco Petrelli è la Toga Tosta 2022. Dopo 8 anni la Camera Penale di Alessandria è tornata ad assegnare il prestigioso riconoscimento nato circa 30 anni fa su iniziativa dell’avvocato Mario Boccassi. All’unanimità, il Consiglio Direttivo della Camera Penale di Alessandria, presieduta dall’avvocato Roberto Cavallone, ha riconosciuto nel penalista romano  tutti i  valori della Toga Tosta:”la capacità, la competenza, il rigore, la fermezza e la dignità nell’esercizio del ministero del difensore“.

Predestinato fin da giovane a scelte importanti”, ha sottolineato il Presidente della Camera Penale di Alessandria, l’avvocato Petrelli è stato uno dei difensori nel primo processo mediatico italiano, quello per l’omicidio della studentessa della Sapienza, Marta Russo. Nella sua carriera l’avvocato Petrelli,  anche Direttore di Diritto di Difesa, la rivista dell’Unione delle Camere Penali, ha svolto incarichi difensivi in molti alti processi di rilevanza nazionale e di elevato interesse mediatico, dall’omicidio di Stefano Cucchi a quello del vicebrigadiere dei carabinieri Mario Cerciello Rega.

adv-743