ALESSANDRIA – È stato un intervento improntato al “massimo del realismo“. Il Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Paola De Micheli non ha fatto “promesse” ma ha spiegato ai sindaci e alle Istituzioni dell’Alessandrino ciò che il Governo “realmente” potrà fare per aiutare i territori colpiti dal maltempo. Innanzitutto, ha assicurato, stanziare “progressivamente” le risorse per coprire tutti gli interventi di somma urgenza. Sono poi previsti interventi anche sul fronte del dissesto idrogeologico che vanno però “progettati”. A Palazzo Ghilini il Ministro alle Infrastrutture ha quindi confermato il passaggio ad Anas di circa 300 Km di strade provinciali. Il decreto verrà registrato “entro fine anno” e l’esponente del Governo , ha aggiunto, sta lavorando anche per accelerare a gennaio l’erogazione di 7,4 milioni di euro dalle risorse della Legge di Bilancio per la manutenzione ordinaria delle strade della provincia.

adv-593