ALESSANDRIA – Ha scelto il numero 99, “due volte 9“, Sacha Cori e non vede l’ora di scendere in campo con la maglia dell’Alessandria. L’ex giocatore dell’Albinoleffe, pezzo pregiato del mercato di gennaio, ha raccontato il perché della sua scelta di venire ad Alessandria. “Sono molto onorato e strafelice della scelta del presidente Di Masi di puntare su di me, arrivo in una piazza bellissima. Vicende societarie? Io penso solo a giocare e a raggiungere la salvezza, voglio solo vittorie e punti. Come ho sempre fatto nella mia carriera non dico mai il numero di gol che vorrei raggiungere, penso solo alla salvezza”. 

“Potrebbe anche giocare insieme a Sylla, in alcune partite o in alcuni momenti della gara” ha sottolineato il direttore sportivo Massimo Cerri “la società ha fatto uno sforzo a livello tecnico ed economico per prenderlo, era nel mirino di altre società. A un certo punto una offerta era pari alla nostra ma ha fatto la differenza la volontà del calciatore, ci teneva a giocare qui”. 

adv-530