VALENZA – Prima che tutta la città di Valenza si svegli nell’aria già si spande il profumo di pane e di focacce appena tirate fuori dal forno. Il Mulino di Bruno custodisce ricette molto vecchie, ereditate da un panettiere che nel 1975 aveva 85 anni. Per capire il valore di queste tradizioni basta provare la focaccia genovese dal gusto “particolare” per allontanarsi dai pensieri quotidiani e ritagliarsi un momento unico in via del Castagnone 37/b a Valenza.