Cosa fare in provincia di Pavia. Gli eventi di domenica 5 settembre

PROVINCIA DI PAVIA – Feste in piazza, mercatini, eventi musicali ed esposizioni artistiche. Gli eventi di domenica 5 settembre in provincia di Pavia.

La Pro Loco di Menconico ha organizzato la tradizionale Festa del Tartufo accompagnata da un evento  speciale: la Coppa Cobram. Come dimenticare la gara ciclistica fantozziana, ispirazione a questa pedalata non competitiva con partenza a Menconico per proseguire poi un tratto di 10 km toccando la località Monte Martino e Sala. La partenza avverà dal centro polifunzionale di Menconico per un percorso ciclistico di 10 km immersi nel verde. Le iscrizioni per la partecipazione alla gara sono previste alle ore 09:00 e la partenza è prevista alle 09:30. Leggi l’articolo su Vivere il Pavese.

Qualità e genuinità tornano a Salice Terme con “gli ambulanti di forte dei marmi”: le famose boutique a cielo aperto vi aspettano con il meglio del Made in Italy artigianale. L’evento mercato, ormai conosciuto così per l’unicità proposta, sarà aperto in Via delle Terme dalle 08 alle 19 indipendentemente dal meteo e offrirà il meglio della tradizione toscana ed italiana dell’artigianato di qualità: abbigliamento, pelletteria, pellicceria, stoffe pregiate e così via. Un evento da non perdere per gli appassionati di moda e non solo. Per conoscere nel dettaglio il calendario completo delle date dei mercati dello show itinerante de “Gli Ambulanti di Forte di Marmi” è possibile consultare il sito web ufficiale.

Nel pieno centro storico di Vigevano dal 04 al 05 settembre due giornate dedicate alla cultura del vinile: l’ ingresso sarà gratuito con area ristoro sempre attiva al parco antistante alla Cavallerizza del Castello. Musica per tutti i gusti e formati, eventi live, presentazioni, showcase, talk con ospiti speciali, giradischi aperti, esposizione-mostra-mercato-scambio. Per ulteriori informazioni leggi l’articolo su Vivere il Pavese.

Se l’indecisione è tra una camminata o una degustazione l’evento ideale allora sarà il gastro-trekking tra natura e storia, scoprendo il mais Ottofile in Alta Val Tidone. L’orario di ritrovo sarà dalle 10:30 ed il percorso ad anello è di circa 6 km, partendo dal castello dal Verme per un percorso di circa 6 km, che oggi ospita la sede del Municipio di Romagnese e il Museo di Arte Rurale e degli Strumenti Agricoli. Poi si proseguirà tra i boschi, risalendo il corso del Torrente Rivarolo, caratterizzato da suggestive pareti verticali di roccia e cascate, fino alla borgata di Ariore. Qui una sosta presso l’Azienda Agricola Terre Villane, specializzata nel recupero delle antiche coltivazioni di montagna, tra cui quella del mais Ottofile, e nella produzione di miele. Nei prati che circondano l’azienda, sarà possibile degustare polenta preparata con le farine della casa e altri prodotti aziendali.v È richiesta la prenotazione in quanto l’attività è a numero chiuso. Le prenotazioni verranno chiuse ad esaurimento disponibilità e comunque alle ore 12:00 di sabato 4 settembre 2021.

Infine amanti del vino l’ultima giornata organizzata dalla Nuova Pro Loco di Retorbido dedicata alla rassegna estiva Settembre Retorbidese si concluderà con la pizzata di Bertoldo. La Nuova Pro Loco di Retorbido si prepara a chiudere in bellezza l’estate 2021 con un’ultima rassegna estiva, dal titolo Settembre Retorbidese. Si tratta di sei serate che avranno il via a fine agosto, che scandiranno il programma eventi di Retorbido in Oltrepò Pavese,  fino alla prima settimana di settembre e sul palco L.A. C.R.E.T.I.N.A.

Alle ore 16.00, a Garlasco, transiterà il Vero o Falso Quiz Tour, a cura di Dramatrà e Compagnia Arione De Falco. Una visita comico-guidata di Garlasco tra gioco, turismo e teatro, in una commistione di puro divertimento. Il ritrovo è previsto davanti alla Stazione FS in Piazzale Papa Giovanni XXIII; l’evento è gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito verofalsotour.it .

Torna a Rivanazzano Terme dal 2 al 5 settembre la Festa Bavarese. Ai piedi del Castello di Nazzano, il Parco Brugnatelli vivrà quattro giorni di festa e divertimento in pieno spirito Oktoberfest, con musica live in area concerti e tipiche specialità culinarie bavaresi. Su Vivere il Pavese le informazioni per la prenotazione tavoli.

Lo Stand Bike Café di Borgarello ripropone, dopo la sosta, i classici matinée Spazio Musica. Alle 11.30 l’appuntamento è con i Fiö dla nebia, capitanati da Silvio Negroni, un vero pezzo di storia musicale di Pavia. L’ingresso è libero, mentre l’accesso all’area concerto è disponibile solo con green pass.

E’ aperta, in Piazza della Vittoria a Pavia, l’esposizione d’arte del Maestro Stefano Bressani, “70 anni, di ponte, un’installazione temporanea dedicata di un’opera all’architettura del Ponte a cura dell’artista Bressani, Creatore di sculture tridimensionali con stoffa proveniente dal mondo dell’abbigliamento. Il programma delle attività previste nel mese di settembre per i 70 anni di Ponte Coperto.

A Pinarolo Po’, dalle 11.00 alle 16.00 al campo giochi comunale, ci sarà l’esposizione automobilistica e Raduno “Abarth” del club Scorpioni On The Road. L’ingresso è ad offerta e il ricavato sarà devoluto in beneficienza.

A Montesegale, alle ore 21, un evento musicale al campo di tiro con l’arco Arcieri Ardivestra, in località Fornace. La Mandolinistica Estudiantina Vogherese si esibirà nel “Concerto per un amico“, in memoria del mandolinista Giancarlo Risi. L’ingresso è ad offerta libera; non serve la prenotazione, ma è richiesto il Green Pass.

A Gambolò ci sarà, per tutto il giorno, la Festa dell’Agricoltura. Dal mattino alla sera, piazza Cavour ospiterà un mercatino agricolo e di hobbismo, oltre all’esposizione di mezzi agricoli d’epoca. Alle 12.30 si potrà degustare la risottata, per cui sarà possibile anche l’asporto: previsti inoltre panini con salamella o wurstel, birra e bibite. Per i più piccoli sono previsti un giro sul pony e animazioni varie. Nel cortile esterno del castello si potrà assaggiare il gelato “Dolce positivo”, mentre nelle vie attorno a piazza Cavour, per l’occasione trasformate in zona pedonale, saranno esposti i mezzi agricoli. Per informazioni il numero di telefono 0381.938276.

Torna a Bereguardo il Mercatino delle Vecchie cose. Nella meravigliosa cornice del Castello Visconteo, una cinquantina di bancarelle propongono oggetti d’antiquariato, collezionismo, mobili e quadri. A metà fra mercato e mostra antiquaria e presenta prodotti che spaziano dagli arredi ai soprammobili, dai gioielli agli utensili, dalle stampe e dai dipinti alle porcellane e ceramiche. Maggiori informazioni sono disponibili presso la pro loco del comune di Bereguardo.

Per tutte le notizie sul tempo libero aggiornate in tempo reale cliccate sulla homepage di Vivere il Pavese

Seguite Radio Gold Pavia su Facebook e Instagram

Ascolta Radio Gold Pavia in streaming o sulle frequenze – Pavia Provincia: 87.9

Per rimanere aggiornato sulle notizie per il Tempo Libero: https://radiogold.it/news/categoria/vivere-pavese/

Al minuto 20 nelle ore dispari, il giornale radio di Vivere il Pavese