ALESSANDRIA – “Senza sicurezza non c’è libertà”. Per il centro destra questo non è un semplice slogan ma “il punto focale” del programma di mandato in vista delle prossime elezioni amministrative ad Alessandria.

Di sicurezza e legittima difesa parlerà questo venerdì 21 aprile anche l’onorevole Daniela Santanchè che interverrà all’incontro promosso da Forza Italia, in collaborazione con l’associazione “Noi Repubblicani Popolo Sovrano”, che si terrà dalle 21 all’ex Taglieria in via Wagner 38D. Continua dopo il banner

adv-863

Ad introdurre la serata sarà Davide Buzzi Langhi, capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale ad Alessandria. Tra gli interventi è poi prevista  la relazione di Roberto Riva Cambrino, comandante della Polizia Locale di Vercelli sul tema “Polizia Locale: situazioni e prospettive” e, a seguire, gli interventi di esponenti degli enti locali: Paolo Borasio, sindaco di Castelletto Monferrato, Maurizio Sciaudone, consigliere comunale e provinciale di Alessandria, Teresa Curino, professoressa e consigliere comunale di Alessandria, Giuseppe Farina, esperto nel settore della sicurezza locale.

Non mancherà l’intervento del candidato sindaco della coalizione di centro destra, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, mentre le conclusioni saranno affidate all’onorevole Santanchè.

Un momento di incontro e dibattito con la cittadinanza – ha spiegato il partito – che Forza Italia Alessandria ha fortemente voluto come impegno concreto nei confronti degli Alessandrini, consapevole di quanto la sicurezza sia il fattore fondante della libertà, alla base di ogni vivere civile”.