ALESSANDRIA – Venerdì 24 marzo alle 21.00 presso il Teatro San Francesco di Alessandria, nuovo appuntamento della Stagione sipario m.ar.t.(e). 2016/17, all’interno del progetto Corto Circuito Piemonte della Fondazione Piemonte dal Vivo.  In scena una grande attore, conduttore e autore di teatro,  radio e televisione Riccardo Rossi, in “That’s Life Questa È La Vita!.

«La vita? Si può riassumere così. Da 0 a 15 è un attimo: tre anni di pannolini, due di asilo, cinque di elementari, tre di medie, cinque di liceo e due di pugnette. Dai 15 ai 18, ci sono i primi amori, il guado del liceo. I vent’anni “magari averli ancora”, i 40 sono “l’età più bella”, dopo i 50 si fanno i conti con gli esami clinici e i check up. E a 90? “Arrivarci». Ecco la ricetta personale di Riccardo Rossi che torna a teatro per raccontare «cos’è la vita», uno spettacolo tutto da ridere che dipinge storpiature, goffaggini ed impacci del genere umano «perché anche se siamo tutti diversi alla fine ognuno di noi ha sempre qualcosa in comune».
Continua dopo il banner

adv-209

Ascolta l’intervista del comico romano su Radio Gold.

Riccardo Rossi è nato a Roma il 24 ottobre del 1962 ed ha svolto un ruolo fondamentale nel mondo dello spettacolo. Oltre ad essere un autore televisivo è anche un attore. La sua carriera ha avuto inizio nel 1984 quando ha partecipato a College. Si tratta di un importante personaggio televisivo in quanto Riccardo Rossi ha raggiunto un grande successo in breve tempo, grazie appunto alle sue doti artistiche. Infatti, all’interno della sua carriera non sono mancate ulteriori trasmissioni come Buona Domenica e Forum. Ha partecipato anche alla trasmissione “Nessundorma” su Rai 2 nel ruolo di presentatore insieme a Paola Cortellesi. Si è anche occupato del programma “Assolo” mandato in onda su LA7, dedicato ai personaggi comici dello spettacolo. Riccardo Rossi ha svolto un ruolo importante anche a livello calcistico in quanto è stato il conduttore dei collegamenti esterni del programma a “Quelli che il calcio” mandato in onda su Rai 2.  Ospite fisso in alcuni programmi, tra cui la trasmissione radiofonica “Gli spostati”. Quando ha intrapreso la sua carriera di attore, Riccardo Rossi ha ottenuto sin da subito una grande fama ed un enorme successo in quanto è stato un personaggio particolarmente apprezzato dal pubblico e da tutti gli amanti del cinema italiano. Ha partecipato in numerosi film tra cui “Mamma Ebe”. Anche in ambito teatrale, Riccardo Rossi è stato in grado di incantare il pubblico grazie alle sue innate doti artistiche, occupandosi della scrittura e dell’interpretazione di monologhi “Pagine Rossi”. Successivamente si è occupato anche del seguito, ovvero “La più bella serata della vostra vita”. Oltre ad aver ottenuto una distinta notorietà grazie a queste esibizioni, è stato tratto anche un libro nell’anno 2004, intitolato “Pagine Rossi. Manuale di sopravvivenza urbana”. Riccardo Rossi ha avuto modo di lavorare e collaborare con i personaggi più importanti del panorama televisivo italiano. In particolare si tratta di uno degli autori di Fiorello. Infatti, l’attore è stato un ospite fisso del famoso programma particolarmente amato dal pubblico “Fiorello Show” in onda su Sky Uno.

Info: 3314019616. È possibile ritirare il proprio biglietto il giorno stesso dello spettacolo dalle ore 18 fino alle ore 20.15.