ALESSANDRIA – Proseguono i controlli ai giardini della stazione di Alessandria. Lunedì gli agenti delle Volati della Polizia di Stato hanno denunciato un cittadino peruviano di 27 anni, residente ad Asti, per detenzione di marijuana ai fini di spaccio.

Fermato per un controllo, l’uomo è stato trovato in possesso di sei grammi di marijuana già suddivisi in dosi da un grammo e di 150 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. Scattata la denuncia nei confronti del cittadino peruviano, gli agenti delle Volanti hanno segnalato alla Prefettura un cittadino albanese che era insieme al denunciato, che lunedì ha subito consegnato ai poliziotti due grammi di marijuana che aveva in tasca.