SERRAVALLE SCRIVIA – Sarà lunga 100 metri e larga 50 centimetri la focaccia da record che questo giovedì 14 giugno verrà sfornata al Retail Park di Serravalle Scrivia. Per prepararla gli Artigiani Panificatori del Novese dovranno “mettere le mani” in 630 Kg di impasto che dovrà poi cuocere circa 4 ore in uno speciale forno che “scorrerà” lungo tutti i 100 metri di focaccia.

A osservare attentamente la preparazione sarà Lorenzo Veltri, giudice ufficiale del Guinness World Record che, metro in mano, alle 18.30 avrà il compito di certificare la riuscita del primato. Che entri o non entri nel Guinness, la focaccia da record di sicuro finirà nello stomaco di chi parteciperà all’inaugurazione ufficiale della “Fase C” del Retail Park. Con questa terza espansione il Retail raggiunge una superficie commerciale utile di 40 mila metri quadrati e affitti su base annua pari a circa 4,3 milioni di euro, ma con un potenziale di 5,4 milioni.

La nuova area, anche questa di proprietà del Gruppo Aedes SIIQ, si sviluppa su 12 mila metri quadrati dove hanno aperto 9 nuovi negozi, uno spazio artigianale-produttivo e una “Food Court” con 8 unità aperte anche la sera, oltre l’orario di chiusura dei negozi. Proprio all’interno della nuova area dedicata al cibo e alla ristorazione è stata creata la “Smart Square digitale”, una piazza interattiva con connessione Wi-Fi libera, dove è stato installato uno schermo di 9 metri quadrati che si può utilizzare per attività ludiche e per ricaricare cellulari e tablet. È il più alto d’Europa, il “Digital Totem circolare” che diffonderà musica e su cui verranno proiettati video promozionali degli store, dei prodotti e anche informazioni per i clienti del Retail Park. A completare la “Fase C” anche aree dedicate ai bambini e al relax e 600 nuovi posti auto.

La festa d’inaugurazione, cui parteciperanno i top manager di Aedes SIIQ e l’Amministratore Delegato Giuseppe Roveda, sarà guidata dalla voce del dj Stefano Venneri e inizierà alle 15 quando verrà “infornata” la focaccia da record. Una volta pronti, i 100 metri di focaccia verranno tagliati in 5 mila tranci, distribuiti da 80 studenti del Ciampini-Boccardo di Novi ai clienti del Retail Park, che potranno accompagnare il loro pezzo di focaccia con un bicchiere di Gavi de “La Bollina”. Grazie ai corner dell’Associazione Italiana Celiachia, anche le persone celiache potranno gustare un trancio della focaccia da Guinness dei primati.

PHOTO-2018-06-14-18-48-32_1
PHOTO-2018-06-14-18-48-32_2
PHOTO-2018-06-14-18-48-33
PHOTO-2018-06-14-18-48-33_1
PHOTO-2018-06-14-18-48-34
PHOTO-2018-06-14-18-48-34_1
Condividi:
Commenti
Leggi Anche