BORGORATTO – Borgoratto investe sulla sicurezza. È stato infatti installato un innovativo impianto di videosorveglianza con 5 punti video collocati nelle principali arterie di accesso del paese (Via Alessandria, Via Acqui, Piazza Roma e Via Baldi). Il sistema permetterà di monitorare tutti i veicoli che entrano ed escono da Borgoratto. Gli occhi elettronici individueranno le targhe per segnalare eventuali mezzi rubati o privi di assicurazione. Presto verranno inoltre collocate altre telecamere, davanti al cimitero e di fronte al parco giochi, a tutela di cittadini e bambini. L’impianto, installato gratuitamente dall’azienda BBBell Spa, verrà collegato alla stazione dei Carabinieri di Castellazzo. Gratuita anche la manutenzione, sempre a cura dell’azienda che lo ha installato.

Sicurezza Borgoratto

“In campagna elettorale avevamo promesso ai nostri concittadini – afferma il Sindaco, Simone Bigotti, nonché amministratore delegato di BBBell Spa – l’installazione di un impianto di videosorveglianza per migliorare la sicurezza del paese. Purtroppo però è sempre più difficile per Comuni come il nostro trovare ingenti risorse (un impianto di questo tipo avrebbe un costo di circa 35-40.000€). Per questo motivo ho deciso di mantenere comunque la promessa e, grazie anche alla disponibilità del mio socio Enrico Boccardo, ho potuto fare un regalo al mio paese. Siamo orgogliosi – conclude Bigotti – di amministrare un paese come Borgoratto e il nostro impegno è costante per renderlo sempre più vivibile e sicuro”.

L’attenzione alla sicurezza non si ferma solo alla videosorveglianza. È infatti terminata la posa dei paletti ed è stato ultimato il rifacimento della segnaletica orizzontale della viabilità in Via Acqui. La carreggiata stradale è stata inoltre leggermente ristretta e delimitata con dei paletti in modo da rallentare la velocità dei veicoli che spesso transitano a velocità troppo elevate.
Infine sono stati aggiunte due nuove scritte “stop” sempre per rallentare il traffico veicolare.

“Ci auguriamo che questo intervento – afferma il Sindaco Simone Bigottisia risolutivo per la sicurezza e la comodità dei pedoni e di chi vive lungo questa via”. “È difficile accontentare
tutti – continua Bigotti – soprattutto se si interviene in opere già realizzate precedentemente, ma abbiamo adottato la soluzione migliore per la tutela dei cittadini”.

Sicurezza Borgoratto