ALESSANDRIA/NOVARA – In tutto 580 aspiranti medici il prossimo 4 settembre tenteranno a Novara il test per accedere ai corsi ad accesso programmato della Scuola di Medicina dell’Università del Piemonte Orientale. La concorrenza è agguerrita perché i posti disponibili sono complessivamente 150, 100 a Novara e 50 ad Alessandria che proprio da questo anno accademico inizierà a formare futuri medici nelle aule del Disit, in viale Teresa Michel.

Sono 1025, invece, gli iscritti al test per i corsi triennali delle Professioni Sanitarie dell’Università del Piemonte Orientale.  I candidati affronteranno la prova il 12 settembre, sempre a Novara, e anche in questo caso dovranno sgomitare. I posti a disposizione, infatti, sono 419.

Nella tabella le prime scelte dei 1025 candidati che tenteranno il test per accedere ai corsi triennali delle Professioni Sanitarie dell’Upo.