Incontro Villanova Monferrato
adv-29

VILLANOVA MONFERRATO – Nella passata legislatura il Movimento Progetto Piemonte-MPP e la Lista civica Progetto Villamiroglio e la lista civica ‘Con Villanova’ avevano condiviso alcuni punti di vista e presentato anche documenti comuni nelle rispettive realtà comunali ed unionali.
Partendo da questo presupposto e dal forte rapporto personale esistente, il consigliere di Villamiroglio (e presidente MPP), Massimo Iaretti, il consigliere di San Giorgio Monferrato, Luigi Cabrino, hanno incontrato in municipio, a Villanova Monferrato, il neo-sindaco Fabrizio Bremide nella mattinata di sabato 8 giugno.
L’incontro, il primo dopo le recenti elezioni comunali, si è svolto in un clima di grande cordialità e sono state gettate le basi per la creazione di una rete territoriale tra amministratori, gruppi consigliari e singoli consiglieri, affinché vi sia la possibilità lavorare insieme per il territorio monferrino.
Iaretti ha anche chiesto a Bremide di valutare la possibilità di conferire una delega o un incarico specifico all’identità piemontese in seno alla sua amministrazione.
E proprio in questo clima di rilancio dei rapporti tra i Comuni il sindaco di Villanova Monferrato è stato ospite domenica a San Giorgio Monferrato, su invito della amministrazione guidata da Pietro Dallera, dietro proposta del consigliere Cabrino, tra l’altro originario di Villanova.