adv-683

CASALE MONFERRATO – Coinvolgerà 14 diversi punti della città di Casale Monferrato la Festa dello sport dedicata a Giuseppe Manfredi, presidente Afeva, Associazione famigliari e vittime dell’amianto, scomparso nel 2016.

In tutto 35 associazioni sportive, dalle 15, animeranno il pomeriggio di sabato 21 settembre con dimostrazioni di 23 diverse discipline.

Ospite speciale della postazione del Club Scherma Casale sarà Lorenzo Buzzi, medaglia d’argento nella gara a squadre di spada maschile ai Campionati Europei Assoluti 2016 in Polonia e quella di bronzo nella gara a squadre alle Universiadi 2019 di Napoli.

adv-712

Tutti i cittadini potranno cimentarsi gratuitamente con le varie discipline sportive e poi rifocillarsi con l’acqua e le merendine offerte per l’evento da La Cittadella Centro Commerciale. Per ogni attività provata, nei gazebo messi a disposizione dal Consorzio Casale C’è, i volontari con indosso la t-shirt offerta da G Sport Casale distribuiranno una tessera. Chi arriverà a collezionarne 10 potrà recarsi nel cortile del Comune di Casale Monferrato per ricevere un simpatico gadget delle ditte sostenitrici dell’evento, Elah Dufour Novi, Club Italia Sport e da Eiffel 59 Tennis Shop (fino a esaurimento scorte).

Ogni associazione sportiva, inoltre, potrà mettere in palio premi, prove gratuite, sconti, agevolazioni, fino a un volo per due persone dall’aeroporto di Casale Monferrato.

I luoghi interessati dalla manifestazione saranno Via Roma, portici corti – P.zza Santo Stefano – Chiostro del Museo – Viale Lungo Po – Cortile principale del Palazzo Municipale – Zona Imbarcadero e Fiume – Via Saffi – Lato Castello, zona Monumento della difesa – Spazio Antistante il Teatro Municipale – Pista Ciclabile Ronzone – Salone Tartara – Largo fronte Libro Idea di via Trevigi – Porzione di P.zza San Francesco – Largo Monsignor Angrisani (Duomo).

adv-984

In occasione dell’evento, dalle 14 di sabato 21 settembre le auto non potranno attraversare via Saffi. Già dal mattino, poi, solo metà di piazza San Francesco sarà disponibile per parcheggiare.

 “Avevamo promesso una grande festa dello sport in centro storico nei primi 100 giorni di governo ed eccoci qua ha commentato il sindaco di Casale Monferrato, Federico Riboldi –  Vogliamo che lo sport scenda in strada, esca dai luoghi canonici per attirare sempre più appassionati. Siamo una vera e propria capitale sportiva, con un’offerta unica nel panorama piemontese. Dobbiamo continuare su questa strada unendo gli sforzi dei dirigenti e delle società a quelli del Comune e della Provincia. Promuovere lo sport è per noi un motore educativo unico. Intendiamo lo sport come strumento per migliorare la consapevolezza dei cittadini del domani.  Per questo intendiamo investire sulle società sportive che hanno settore giovanile”.

L’amministrazione ringrazia la Croce Rossa Italiana, che presterà servizio per garantire sicurezza alla manifestazione e Andrea Osellame per la grafica offerta gratuitamente.