Il santo del giorno del 3 agosto è Santa Lidia

RADIOGOLD – Il 3 agosto la Chiesa cattolica celebra Santa Lidia, donna vissuta intorno al I secolo dopo Cristo e convertita da San Paolo. Le principali informazioni legate a Santa Lidia si hanno grazie agli Atti degli Apostoli. San Luca la descrive come una figura esemplare di donna cristiana. Santa Lidia viveva a Filippi, prima città europea raggiunta da San Paolo. Le origini della Santa si devono invece ricercare a Tiatira, città della Lidia in Asia Minore, situata tra Pergamo e Sardi.

Secondo quanto si legge dagli atti degli Apostoli, Santa Lidia era benestante e indipendente. La Santa, insieme ad altre donne, era solita pregare lungo il fiume nelle vicinanze della porta della città. Nel vangelo di Luca si legge questo: “Salpati da Troade, facemmo vela verso Samotracia e il giorno dopo verso Neapoli e di qui a Filippi, colonia romana e città del primo distretto della Macedonia. Restammo in questa città alcuni giorni; il sabato uscimmo fuori della porta lungo il fiume, dove ritenevamo che si facesse la preghiera, e sedutici rivolgevamo la parola alle donne colà riunite. C’era ad ascoltare anche una donna di nome Lidia, commerciante di porpora, della città di Tiàtira, una credente in Dio, e il Signore le aprì il cuore per aderire alle parole di Paolo. Dopo esser stata battezzata insieme alla sua famiglia, ci invitò: “Se avete giudicato ch’io sia fedele al Signore, venite ad abitare nella mia casa”. E ci costrinse ad accettare“.

adv-510