Chi è l’evaso dal carcere di Vercelli: rapinò l’imprenditore Riccardo Coppo a Cella Monte

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Si chiama Kristjan Mehilli l’uomo che questa notte è riuscito a fuggire dal carcere di Vercelli. 27 anni, di origine albanese, Mehilli faceva parte della cosiddetta banda dagli “occhi di ghiaccio” che, nel novembre del 2018, fece irruzione nella villa dell’imprenditore Riccardo Coppo, a Cella Monte, portando via circa 60 mila euro. “Se non mi porti alla cassaforte ti sparo. Non ti ammazzo, ma ti azzoppo” la minaccia all’imprenditore.

adv-765

Mehilli (foto in basso), insieme ad altri tre componenti della banda, venne arrestato nel maggio 2019 dai Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Casale, nell’ambito dell’Operazione Ice Eyes. A Vercelli doveva scontare una pena fino al 2029.