Autore Redazione
giovedì
10 Febbraio 2022
14:03
Condividi
Politica - Alessandria

Antinucci e la non replica a Vittoria Oneto: “Non polemizzo con conservazione, mediocrità e chiusura mentale”

Antinucci e la non replica a Vittoria Oneto: “Non polemizzo con conservazione, mediocrità e chiusura mentale”

ALESSANDRIA – Si infiamma la polemica all’interno del Partito democratico tra Vittoria Oneto e Rapisardo Antinucci. A innescare la diatriba la futura destinazione della Cittadella di Alessandria che per il segretario cittadino dovrebbe essere destinata a ospitare un Museo Nazionale. Un’idea definita “folle” dall’ex assessore alla Cultura della Giunta Rossa. Un attacco in piena regola, senza che nomi venissero fuori, a cui è seguita la pronta replica di Antinucci.

Sono stato rieletto all’unanimità segretario del Pd di Alessandria su una chiara linea politica, che si può sintetizzare in un punto: rinnovamento. Le proposte fatte in questi giorni, chiusura centro storico e utilizzo della Cittadella, sono su questa linea: aprire un dibattito con la città su una idea rinnovata di sviluppo e visione cittadina“, ha scritto il segretario cittadino dei dem. “Certo che alcune idee possono trovare consensi e dissensi, sta nelle cose“, ha poi aggiunto.

Infine la stoccata finale: “Poi c’è la conservazione, la mediocrità, la chiusura mentale, il vedere la politica come mantenimento di ruoli. Con questa roba è inutile polemizzare, non l’ho mai fatto in tanti anni di politica, non inizio ora sulla Cittadella“.

Condividi
Vedi anche