Barosini: “Vaccinarsi è un dovere morale. Sì al Green Pass. Strade? Lavori per 2 milioni di euro”

ALESSANDRIA – Sono tanti i temi toccati dall’assessore ai Lavori Pubblici di Alessandria Giovanni Barosini che, ai microfoni di Radio Gold, ha innanzitutto annunciato nuovi lavori per la riqualificazione delle strade cittadine, sia del centro che dei sobborghi, tra agosto e settembre. Stiamo finalmente predisponendo un cronoprogramma di lavori pubblici. Per investimenti di oltre 2 milioni di euro. Ovviamente non riusciremo a fare tutto, ma ogni frazione verrà considerata, oltre alla città. Insomma, un centimetro alla volta, con perseveranza, senza mai fermarci. A proposito di strade, inoltre, se avessi un’altra delega, ridurrei drasticamente il passaggio delle auto in centro”. 

Il politico alessandrino ha anche detto la sua su alcuni temi caldi, a livello nazionale e locale. “La campagna vaccinale? Io sono vaccinato e ritengo anch’io che sia un “dovere morale”. Sono altresì favorevole al green pass, strumento per salvaguardare anche, ripeto anche, l’economia. Una via dedicata ad Almirante ad Alessandria? I miei saldi riferimenti culturali sono da sempre Aldo Moro, De Gasperi, Don Sturzo, a proposito di intitolazioni di una piazza cittadina, mi lasci dire che tengo molto ad una (accorata ed affettuosa) richiesta di una intera comunità: quella di Valmadonna per Pier Paolo Caniggia”. 

adv-959