Sgombero Casa delle Donne, Caucino: “Finalmente la legalità è stata ripristinata”

ALESSANDRIA – “Dopo mesi di interlocuzione tra il mio Assessorato e le Istituzioni preposte finalmente prendo atto dello sgombero dell’ex Ipab di Alessandria, occupata abusivamente“. Con queste parole, Chiara Caucino, assessore regionale alla Famiglia e già assessore alle Politiche Sociali, ha commentato lo sgombero da parte dell’associazione Non una di meno della Casa delle Donne.

Auspico che questo avvenga in ogni luogo in cui insistano analoghe situazione di illegalità, per troppo tempo tollerate“. Nei prossimi giorni Non una di meno libererà dl’ex asilo Monserrato di Alessandria di quanto portato in questi anni al suo interno per dare via allo sgombero.