basket

PROVINCIA – Nella 23^ giornata del campionato di serie A2 di basket Bertram Derthona ospiterà Virtus Cassino. Palla a a due domenica alle 18. 

Il successo contro Casale è stato importante per confermare il trend positivo che il gruppo sta avendo nelle ultime settimane” ha raccontato il vice allenatore Massimo OlivieriAnche nella partita precedente con Rieti abbiamo lottato e perso alla fine per un episodio favorevole a loro, che non ha creato però contraccolpi psicologici
sulla squadra. In questa settimana abbiamo dovuto convivere con alcune problematiche fisiche dei giocatori e stiamo lavorando per trovare delle nuove soluzioni tattiche da proporre nella partita con Cassino, che è una squadra che vale più della classifica che ha al momento”.

“Si tratta di una formazione difficile da affrontare, che predilige giocare a ritmi bassi e ha in Pepper, Hall e Sorrentino i giocatori di maggiore talento. Per noi questa deve essere una tappa del percorso che ci attende da qui alla fine della stagione: sarà importante controllare i ritmi e provare ad attaccare il canestro per trovare dei vantaggi sulla loro difesa. Difensivamente il main focus deve essere contenere Hall e Pepper, che sono in grado di accendersi in qualunque momento e coinvolgere i compagni nel gioco offensivo”.

adv-893

La Novipiù Junior Casale, invece, domenica alle 18 farà visita a Capo d’Orlando. “Sarà una partita sicuramente molto difficile e lo dimostra il fatto che Capo d’Orlando è andata a vincere a Roma nel posticipo e quindi è una squadra molto in salute” ha detto l’assistente allenatore Andrea Fabrizi “Noi, onestamente, veniamo da un momento difficile dove
anche il calendario ci mette davanti a delle sfide complicate: finora ce la siamo giocata sempre e siamo stati forse poco lucidi e in alcuni casi anche poco fortunati nei momenti finali. Sicuramente sarà una partita dura anche questa perchè loro sono in forma, ma noi ci stiamo allenando bene: è stata una settimana piena dove abbiamo lavorato con alto carico e i ragazzi stanno dimostrando di non mollare un centimetro. Stiamo andando in crescendo e siamo fiduciosi per la partita di
domenica”.