JB Monferrato cade in casa contro Udine
adv-401

CASALE – Ko casalingo per la Novipiù JB Monferrato, piegata 85-74 da Old Wild West Udine. La gara è stata sempre equilibrata anche se gli ospiti hanno sempre chiuso in vantaggio i quarti. Alla Jb non sono bastati i 18 punti di Fabio Valentini, miglior marcatore dei suoi. 24 i punti di Mussini, per i friulani.

Sono dispiaciuto per la sconfitta ma sono molto fiducioso per quello che hanno fatto i ragazzi” ha detto a fine gara coach Andrea Valentiniabbiamo disputato una partita di energia, di grinta, di opportunità. Quando ci siamo rifatti sotto a metà terzo quarto sul meno 3 loro sono sempre stati bravi a trovare la giusta soluzione per punirci. Abbiamo cercato di alzare la difesa ma loro hanno sempre trovato il canestro in contropiede o allo scadere dei 24 secondi. La cosa certa è che i giocatori non hanno mai mollato. Bisognerà avere lo stesso spirito anche nelle sfide con Mantova e Orzinuovi”.

La cronaca della partita tratta dal sito della Jb Monferrato

I primi punti di giornata sono di Thompson. Udine è una bella squadra ed il tandem Johnson-Foulland comincia a scrivere una bella pallacanestro. Donzelli è sempre più in ripresa. Tripla e Novipiù che va sull’8-5. Camara risponde a Foulland in un atletismo di altissima fattura. Johnson inizia a prendere confidenza con la linea da tre punti. Chiuderà il primo quarto con 4/4 da tre. Tomasini firma il sorpasso da tre sul 17-14. Il ferro da una mano a Johnson in due circostanze che spadroneggia dalla distanza. Udine passa con Pellegrino. La precisione di Antonutti e Giuri ai liberi vale il primo tentativo di fuga. Si chiude il quarto sul 23-28.

Si riparte nel traffico e Thompson è bravissimo a dire la sua. Tripla di Fabio Valentini. La risposta di Giuri dall’altro lato non si fa attendere troppo. Un poderoso Donzelli corregge in area ma è ancora Giuri a trovare la via del canestro. Foulland fa sportellate con Martinoni. Due belle giocate del centro statunitense valgono il 32-43. Donzelli dà il suo grande contributo sotto le plance. Con la tripla di Martinoni si va all’intervallo sul 38-45.

Si torna in campo ed è subito bagarre. Schiacciata di Camara e timeout chiamato da coach Boniciolli. La Novipiù ha coraggio da vendere. Contropiede di Fabio Valentini, bel piazzato di Tomasini. Udine tiene botta ma la tripla di Fabio Valentini vale il 47-50. L’inerzia della gara sembra cambiare ma la squadra friulana reagisce immediatamente. L’uomo della provvidenza è Mussini. Due siluri dall’angolo che fanno respirare. Poi ci pensa Giuri a completare l’opera. Apu prende il largo. Thompson finalmente rompe il digiuno per una JB che ha bisogno di tornare a segnare. Fabio Valentini si aiuta con il tabellone ma alla sirena il colpo da fuori di Antonutti vale il 56-66.

Anche Giuri da tre punti non scherza. Thompson e compagni provano a rientrare in partita. Dalla lunetta il 3 americano non sbaglia. Luca Valentini con l’ausilio della tabella fa 60-69. Un paio di possessi per parte vanno a vuoto. JB non riesce a rosicchiare e ancora Giuri dall’angolo scava il solco. Camara e Tomasini rispondono alla tripla di Johnson. Mussini che all’andata ancora non c’era decide di dare il colpo decisivo al match. Prestazione importante del play ex Trieste. Chiuderà a 24 punti come miglior marcatore di serata. Thompson cerca di rendere meno amaro il finale. I canestri di Giombini e Cappelletti (da tre) permettono di chiudere il conto sul 74-85.

Novipiù JB Monferrato – Apu Old Wild West Udine 74-85 (23-28, 15-17, 18-21, 18-19)
Novipiù JB Monferrato: F. Valentini 18 (4/7, 3/11), Thompson 16 (4/11, 1/4), Tomasini 13 (3/9, 1/3), Camara 10 (5/9, 0/1), Donzelli 7 (2/3, 1/2), Martinoni 3 (0/2, 1/3), Cappelletti 3 (0/0, 1/1), L. Valentini 2 (1/4, 0/2), Giombini 2 (0/0, 0/0), Lomele 0 (0/0, 0/0), Redivo NE. All.: Valentini.
Apu Old Wild West Udine: Mussini 24 (2/7, 5/5), Giuri 20 (2/3, 4/8), Johnson 17 (1/3, 5/7), Antonutti 11 (3/5, 1/3), Foulland 10 (5/8, 0/0), Pellegrino 2 (1/1, 0/0), Mobio 1 (0/2, 0/1), Deangeli 0 (0/0, 0/1), Italiano 0 (0/2, 0/1), Schina 0 (0/0, 0/0), Agbara 0 (0/0, 0/0), Spangaro 0 (0/0, 0/0)

Foto Ufficio stampa Jb Monferrato