TORTONA – Il Calcio Derthona ha scelto il successore di Fabio Visca, esonerato lunedì. Domenica prossima contro l’OltrepoVoghera sulla panchina dei bianconeri si siederà mister Nicola Ascoli, l’ex tecnico di Asti e Argentina.

Ho trovato una società che ha voglia di salvarsi, che ha entusiasmo” ha detto a Radio Gold il neo tecnico del Calcio Derthona “so che la situazione non è semplice ma ho voglia di mettermi in gioco. L’obiettivo è centrare almeno i playout, da oggi lavoreremo per questo, ma se ho accettato è perché ho voglia di fare e spero di poter centrare questo traguardo, a mio avviso alla portata di questo organico.” La squadra è ultima nella classifica della serie D, con appena sei punti conquistati in dodici giornate. Continua dopo il banner

adv-843

In questo inizio di stagione Ascoli ha avuto modo di vedere il Calcio Derthona in un paio di match: “Ci sono buoni elementi. Nelle partite che ho visto non ho notato così tanta differenza rispetto alle avversarie. Se riusciamo a fare gruppo possiamo farcela. La società, inoltre, si è messa a disposizione per agire anche in sede di mercato. A mio avviso qualcosa da fare c’è. Ora iniziamo così, poi valuterò quali eventuali innesti potranno essere utili per la seconda parte di stagione.”

“Nicola Ascoli è il profilo giusto per noi” ha detto il direttore sportivo del Calcio Derthona Francesco Musumeciè un mister preparato, con la voglia e gli attributi giusti per riuscire a ribaltare la situazione.”

Purtroppo siamo stati costretti a sostituire mister Visca” ha aggiunto l’amministratore delegato Massimiliano Proavevamo chiesto un cambio di rotta ma nelle ultime tre partite sono arrivate tre sconfitte, con nove gol subiti e tre espulsioni.” 

Foto tratta dalla pagina Facebook del Calcio Derthona.