alessandria_prestia
adv-689

CUNEO-ALESSANDRIA 0-0

CUNEO – Quinto risultato utile consecutivo per i grigi. A Cuneo l’Alessandria ha pareggiato 0-0, al termine di una sfida equilibrata e frizzante. Non sono mancate le emozioni, coi grigi vicini al vantaggio nel primo tempo su una punizione deviata di Checchin e, nella ripresa, con un sinistro al volo di Panizzi alto di poco al 59^ e una botta da fuori di Akammadu al 67^, disinnescata a terra dal portiere biancorosso.

Sul fronte opposto i padroni di casa non sfruttano una disattenzione difensiva dei grigi dopo tre minuti che ha liberato Cristini nell’area piccola ma il giocatore biancorosso non ne ha approfittato.

A inizio ripresa Caso è di sicuro il più attivo della squadra di mister Scazzola. Al 63^ il portiere grigio Cucchietti prima sbaglia l’uscita ma viene graziato proprio da Caso che cincischia e non prova il pallonetto. Al 70^, però, l’estremo difensore dei grigi si riscatta con un’ottima uscita su Gissi, tutto solo davanti a lui e dieci minuti dopo dice no a Bobb che aveva provato il destro dalla distanza.

Nel finale i padroni di casa alzano il baricentro alla ricerca del vantaggio ma la retroguardia di mister Colombo non vacilla. Unico brivido al 90^ col salvataggio sulla linea di Prestia dopo una punizione di Bobb non trattenuta da Cucchietti. In classifica l’Alessandria sale a quota 33 punti.