Serie D: Novese spregiudicata, il Derthona senza calcoli

Trasferta da vincere, domenica, in serie D per la Novese, impegnata contro la Folgore Caratese. I biancocelesti, però, saranno ancora alle prese con diverse assenze. In difesa, infatti, mancheranno gli infortunati Merlin e Ronchetti. Oltre a Ciccomascolo, quindi, probabile che al centro ci si affidi a capitan Taverna, retrocesso dal centrocampo, occupato da Longhi, lui sì tornato al ruolo naturale di mediano. In attacco, infine, basta schemi e pretattica: basta attaccare a tre, con Zirilli, Ponsat e Buonaventura. “Dovremo essere bravi a trovare l’equilibrio ma per la prima volta cercheremo di sfruttare al massimo i nostri giocatori” ha detto mister Corrado Cotta “la Folgore Caratese ha bisogno di punti, come noi del resto. Sono partite da tripla.” 

adv-335

Gara difficile da decifrare anche quella casalinga del Derthona, che domenica pomeriggio se la vedrà contro il Vado. Due gli assenti, in difesa mancherà lo squalificato Stankovic, mentre in attacco out per una contrattura muscolare il nuovo acquisto Farina. “In queste ultime 9 partite dovremo dare battaglia” ha detto Roberto Scarnecchia “le prossime partite dovranno essere giocate tutte alla stessa maniera.” 

adv-466