adv-799

E’ stata presentata martedì l’Asd Soccer School Casale: come dice il nome, si tratterà di una scuola calcio che partirà dal prossimo settembre, al campo sportivo della Ronzonese. «Abbiamo deciso di accogliere favorevolmente questa proposta – ha spiegato l’assessore allo sport Federico Riboldi – poiché fornirà ai giovani di Casale uno spazio dove divertirsi ma allo stesso tempo imparare l’importanza della dedizione e del gioco di squadra».

Ideatore del progetto Soccer School è Tiziano Spartera, ex giocatore del Casale, che ricoprirà il ruolo di coordinatore tecnico. «L’iscrizione è aperta a tutti i ragazzi dai 5 ai 16 anni – ha precisato Spartera – A loro disposizione ci sarà uno staff tecnico composto da ex giocatori qualificati, preparatori atletici laureati in scienze motorie e medici specializzati, così da poterli seguire passo dopo passo nel loro percorso di crescita. L’obiettivo, anche grazie alla consulenza esterna e all’attività Di scouting dell’agente Fifa Valerio Petruzzi, sarà quello di offrire ai più promettenti la possibilità di andare avanti e di entrare nel mondo professionistico». Spartera ha inoltre annunciato che la Soccer School Casale non si limiterà a fare da semplice accademia, ma chiederà anche l’affiliazione alla Figc per poter disputare un campionato locale.