Eccellenza: Casale-Lucento 1-1, Castellazzo-Villalvernia 1-1, Olmo-Vale Mado 2-1 (FINALI). Si dimette mister Nobili

AGGIORNAMENTO: così Fabio Nobili ai microfoni di Radio Gold News.Dopo l’espulsione di Camussi, il nostro leader difensivo ci siamo messi 4-4-1 e abbiamo fatto la partita perfetta. Abbiamo subito pochissimo. Nel secondo tempo abbiamo difeso con ordine il nostro vantaggio. A pochi minuti dalla fine ho cambiato un centrocampista, Deideri, con un pari ruolo. Di certo non avrei tolto un saltatore per i calci d’angolo e così non è stato. Ma dopo il pareggio del Castellazzo, il presidente Mazzariol ha criticato apertamente questa mia scelta, davanti a tutti. Mi hai detto “l’hai persa tu la partita”. A questo punto ho deciso di dimettermi. I presidenti dovrebbero fare presidenti e basta. Siccome faccio l’allenatore per passione e non per soldi non posso accettare questa situazione, dopo la partita stupenda che i miei ragazzi hanno fatto. Ora l’allenatore lo fa lui. Le mie dimissioni sono irrevocabili e non ci saranno ripensamenti nemmeno se me lo chiedessero i giocatori. Li ringrazierei per il gesto e basta.”

AGGIORNAMENTO: mister Fabio Nobili si è dimesso dalla panchina del Villalvernia. Tra poco l’allenatore sarà in diretta su Radio Gold News per spiegare le sue ragioni.

AGGIORNAMENTO: CLICCA QUI per gli aggiornamenti in diretta 

NOTIZIA: Nuovo turno infrasettimanale di Eccellenza, questa sera alle 20.30, con tutte le squadre alessandrine impegnate. Allo stadio Natal Palli il Casale sfida il Lucento, fanalino di coda con appena tre punti e reduce dalla batosta contro la Pro Dronero, vittoriosa domenica 7-1. La società ha anche cambiato allenatore: via l’ex Villalvernia Paolo Diliberto, dentro Ramin Binadeh, ex bandiera proprio del Lucento. “Dovremo essere bravi a sbloccare il risultato subito” ha detto a Radio Gold News mister Michele Del Vecchio, tecnico del Casale “sono comunque una buona squadra che vuole subito risollevarsi e sarà dura. Noi poi patiamo spesso contro squadre che si chiudono.” Tra i nerostellati tornerà a disposizione Gerbaudo, inserito al posto dello squalificato Mazzucco. In difesa resta qualche dubbio sulle condizioni di Benalkadir, Molica Nardo è pronto a subentrare. 

Derby sul sintetico, poi, tra Castellazzo e Villalvernia, sulle superficie inedita del Centro Sportivo CentoGrigio di Alessandria, in via Bonardi. Le due squadre si sfidano a tre giorni da una cocente sconfitta. I biancoverdi hanno più dubbi di formazione, con Piana squalificato e Rosset, sempre in attacco, non al meglio della condizione. In difesa, poi, c’è la convinzione di poter recuperare Della Bianchina. Il Villalvernia, poi, potrà contare su 24 in più di riposo, visto che Dalessandro e compagni hanno giocato sabato pomeriggio e non domenica. 

Infine la Vale Mado farà visita all’Olmo. Mister Merlo recupera Ilardo e potrebbe disporre anche di Pellegrini, due elementi importanti della formazione titolare. Squalificato Cappannelli, torna però a disposizione Ravagnani. Particolarmente motivato a fare bene Alberto Merlo: “l’anno scorso dall’Olmo ho subito sei gol, tra andata e ritorno. Ora basta. E poi è ora che facciamo buone prestazioni anche fuori casa.” 

Fischio d’inizio di tutte le gare alle 20.30, aggiornamenti in tempo reale su Radio Gold News.