StrAlessandria 2021: la città corre anche per formare “una squadra antidegrado”

ALESSANDRIA – Il 24 settembre Alessandria corre anche per la città. La 25esima edizione della StrAlessandria, che per la prima volta nella sua storia partirà dal quartiere Cristo, sosterrà il restauro di una scuola in Mozambico e anche il progetto “Questa terra è la tua terra”, un percorso di sostenibilità ambientale che unisce le risorse della StrAlessandria, le competenze del Giardino Botanico del Comune di Alessandria e la professionalità dei corsi di formazione agronomica degli Istituti di Reclusione Cantiello e Gaeta. Il progetto permetterà di creare “una squadra di intervento antidegrado” che si prenderà cura delle aree verdi e degli altri spazi della città di Alessandria, muovendosi anche in base alle segnalazioni degli stessi cittadini. La squadra sarà composta da persone detenute, appositamente formate, in permesso lavorativo esterno retribuito.

adv-143

Di seguito l’intervista alla direttrice degli Istituti di Reclusione Cantiello e Gaeta di Alessandria, Elena Lombardi Vallauri. 

adv-406