TORTONA –  L’Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Tortona domenica 13 gennaio propone un itinerario alla scoperta dei luoghi del sacro. Il tour è legato alla mostra temporanea al Museo Diocesano di Tortona “I Boxilio, una famiglia di pittori tortonesi tra il ‘400 e ‘500”, aperta il sabato e la domenica dalle 15,30 alle 18,30 fino al 10 marzo.

L’esposizione vuole valorizzare le opere dei due fratelli Manfredino e Beltramo Boxilio e dei rispettivi figli, Franceschino e Giovanni Quirico.  L’itinerario partirà quindi dal Museo per allargarsi al territorio diocesano e offrire un interessante sguardo sui diversi edifici ecclesiastici dove operarono i Boxilio.

L’itinerario prevede tappe alla pieve di Santa Maria a Novi Ligure, all’abbazia di Santa Maria a Rivalta Scrivia, alla Pieve di San Pietro a Volpedo, alla Chiesa di Santa Maria a Pontecurone e nella Sala Capitolare della Collegiata di San Giovanni a Casei Gerola.

L’itinerario sarà sempre percorribile in maniera individuale, durante gli orari di apertura dei beni coinvolti, inoltre nelle giornate del 13 gennaio, 9 febbraio e 10 marzo, dalle 15 alle 17, le chiese tappa saranno aperte dai volontari, con possibilità di visite guidate gratuite.

Nelle stesse date il Museo Diocesano proporrà visite guidate incentrate sui Boxilio e sulle altre opere del Museo databili allo stesso periodo, con inizio alle ore 17,30.

Per info e prenotazioni contattare l’Ufficio Beni Culturali dal lunedì al venerdì mattina allo 0131.816609 oppure via mail scrivendo a [email protected]