TORTONA – Ora è ufficiale. Davide Reati non è più un giocatore di Orsi Derthona. La società bianconera ha rescisso il contratto in scadenza a giugno 2017. E’ stata la stessa guardia 28enne a chiedere di lasciare la squadra tortonese, per accasarsi a Pallacanestro Forlì (foto).

“Vengo da un anno e mezzo a Tortona, il primo dei quali è stato davvero magico, nel secondo diciamo che le cose non hanno ingranato” le parole di Reati riportate sul sito ufficiale della società forlivese “Quando mi si è aperta la prospettiva di venire all’Unieuro? Pochissimi giorni fa, direi che è stata una trattativa lampo.” Continua dopo il banner

adv-73

“Non è mai bello salutare un giocatore che se ne va e che ha fatto bene con la nostra maglia” ha detto il general manager Marco Picchi “ma il Club viene prima di tutto e la nostra volontà rimane ferma nel desiderare solo giocatori felici di far parte del mondo Derthona Basket. Siamo consapevoli che non sarà facile sostituire Reati, ma il mercato è sempre in movimento e noi vogliamo essere pronti a cogliere la prima occasione utile per rinforzare il roster.

 

Foto tratta dal profilo Facebook ufficiale della Pallacanestro Forlì