ALBESE – CASTELLAZZO 1-2

Marcatori: 84′ Genocchio, 86′ rig. Capaccioli, 90′ Piana. Continua dopo il banner

adv-939

FORMAZIONI

CASTELLAZZO: Gaione, Cascio, Costa, Molina, Silvestri, Camussi, Limone, Genocchio, Zunino, Rosset, Piana.

ALBA – Nel campionato di Eccellenza il Castellazzo supera a pieni voti una delle trasferte più insidiose del campionato, battendo per 2 a 1 l’Albese grazie alla pesante rete di Piana siglata al novantesimo.

Sul curato sintetico di Alba la squadra di mister Merlo si presenta al completo, con Molina rientrante dalla squalifica: moltissimi i tifosi giunti al Comunale di Alba per sostenere i biancoverdi, il cui obiettivo è tornare a vincere in trasferta. Si decide tutto nella ripresa, dopo un primo tempo piuttosto monotono e povero di occasioni degne di nota. L’Albese si chiude infatti a riccio difendendo in undici, rendendo vita non facile al tandem offensivo del Castellazzo. L’equilibrio si spezza quando gli ospiti riescono a creare più pericoli dalle parti di Corradino : fino al 39′, con la rete firmata da Genocchio in seguito ad una delle numerose mischie nell’area dell’Albese. Subito dopo però, l’arbitro assegna un calcio di rigore all’Albese: punito l’intervento in area di Viscomi, il quale ferma fallosamente il contropiede dei cuneesi. Dal dischetto Capaccioli spiazza Gaione, mettendo a segno la rete del pareggio. Proprio quando il risultato sembra assestarsi sul pari, al 90′ il Castellazzo si riporta in vantaggio: grandissima azione sulla sinistra di Cabella, il cui traversone è perfetto per il centesimo gol di Piana con la maglia del Castellazzo. La violenta botta di sinistro del numero 11 è decisiva, permettendo ai biancoverdi di portare a casa altri tre punti.

Nel prossimo match il Castellazzo sarà impegnato in una delle partite più attese di questo girone B: il derby con il Calcio Tortona, squadra in crescita esponenziale che non perde da ben dodici giornate.