SERRAVALLE SCRIVIA – I Carabinieri di Serravalle hanno denunciato il titolare di una tabaccheria del novese per aver venduto petardi a ragazzi sotto i 18 anni. I ragazzi sono stati sorpresi dai militari mentre usavano i fuochi d’artificio in assenza di un adulto. Come ricostruito successivamente il materiale pirotecnico è stato acquistato nel periodo di Halloween, venduto senza rispettare il divieto di vendita a minorenni.