adv-91

ALESSANDRIA – “Non è in programma alcuna modifica della viabilità di corso Acqui. Lo ha assicurato mercoledì sera il vicesindaco di Alessandria e assessore alla Mobilità Davide Buzzi Langhi: “I consulenti di Tnt che hanno elaborato il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile hanno valutato l’intera rete viaria della città e non hanno proposto alcuna modifica di Corso Acqui, che resterà quindi a doppio senso di marcia”. 

“I cittadini che non volevano il senso unico possono stare tranquilli” ha concluso Buzzi Langhi “non è una questione politica ma un dato oggettivo, una valutazione tecnica elaborata da esperti terzi”. 

La proposta di corso Acqui a senso unico era nata in occasione di un dibattito online dell’Associazione Commercianti del Quartiere Cristo, contraria a questa ipotesi. I lettori del sito di Radio Gold e quelli de Il Piccolo avevano invece espresso parere favorevole attraverso un sondaggio sui rispettivi portali. 

adv-378