Onetti: “Non ho ancora ricevuto le scuse del consigliere Mazzoni, né pubbliche né private”
adv-678

ALESSANDRIA – Elisabetta Onetti, consigliere comunale del sottogruppo “Per Alessandria” ha smentito di aver ricevuto le scuse del collega del Partito Democratico Enrico Mazzoni. Durante l’ultima Commissione Cultura l’esponente di centrosinistra lo scorso giovedì l’aveva apostrofata dicendole di “non rompere i coglioni”. Diversamente da quanto lo stesso Mazzoni aveva riferito ai nostri microfoni, Onetti ha precisato non aver mai ricevuto le scuse: “Né pubbliche, né private” ha sottolineato l’esponente della maggioranza credo che, se ci si vuol scusare, lo si debba fare guardando negli occhi la persona offesa”. Proprio oggi l’esponente di Per Alessandria ha ricevuto la solidarietà dei colleghi Pavanello e Castellano.