Mensa Valenza: accordo di cambio di appalto per le nove lavoratrici, passate a Camst
adv-319

VALENZA – I sindacati Uiltucs Uil e Filcams Cgil hanno espresso la loro soddisfazione rispetto al raggiungimento dell’accordo di cambio di appalto per le nove lavoratrici delle mense scolastiche e della ristorazione sanitaria della rsa L’Uspidalì di Valenza. Tutto il personale verrà regolarmente assunto dall’azienda Camst e i pasti verranno prodotti nella cucina della casa di riposo. “L’affidamento è fino ad agosto e poi” ha ricordato Uiltucs “dovrebbe esserci una nuova gara”.