LITTA PARODI – La stagione della Valenzana Mado è partita col piede giusto. I rossoblu di mister Scalzi hanno battuto 3-0 il Savoia nel primo match del girone di Coppa Piemonte, nella categoria Promozione. Gli ospiti hanno legittimato con tre reti una bella prestazione.

La Vale Mado è passata in vantaggio al 30^ minuto con Boscaro, letale a insaccare una respinta del portiere avversario dopo la conclusione di Beltrame. Otto minuti dopo Davide Bennardo ha firmato il raddoppio al termine di una bella azione personale. Al 62^ il 17enne Davide Rizzo, entrato dalla panchina, ha calato il tris con una pregevole conclusione di esterno.

“Abbiamo fatto una buona gara, dopo una preparazione forzata” ha raccontato a Radio Gold il mister della Vale Mado Fabrizio Scalzi “mi è piaciuto il gruppo e come la squadra si è mossa, sia in fase difensiva che in fase offensiva.”

“I primi due gol sono nati da due nostri errori, nel primo caso non abbiamo sfruttato una ripartenza quattro contro uno” ha sottolineato il mister del Savoia Maurizio Ammirata, ex di questa partita “loro hanno giocato in ripartenza e hanno meritato di vincere. Sono una squadra costruita per un campionato di vertice. Noi siamo molto giovani, abbiamo dei ragazzi che l’anno scorso giocavano in Seconda Categoria e devono adattarsi a questo doppio salto. E poi eravamo un po’ imballati dai carichi di lavoro. Sono comunque soddisfatto per l’applicazione che abbiamo messo in campo. Possiamo toglierci delle belle soddisfazioni”.