ALESSANDRIA – Mister Piero Braglia non è più l’allenatore dei grigi. L’esonero è stato ufficializzato questo sabato mattina con un comunicato stampa sul sito ufficiale dell’Alessandria. Nell’intervista di venerdì a Radio Gold il presidente Di Masi aveva dichiarato di voler aspettare lunedì e confrontarsi direttamente col tecnico prima di prendere una decisione. Invece tutto si è consumato molto più velocemente. 

Sarà una Pasqua di lavoro nella dirigenza grigia, alla ricerca della nuova guida tecnica che, con tutta probabilità, potrebbe già essere ufficializzata nella giornata di lunedì, alla ripresa degli allenamenti. Continua dopo il banner

adv-840

Mister Braglia paga a caro prezzo un rendimento in trasferta disastroso, con appena 5 punti nel girone di ritorno. Una frenata improvvisa che all’Alessandria è costata il sorpasso al primo posto in classifica a opera della Cremonese, dopo un girone di andata stra-dominato.

A tre giornate dalla fine, però, i grigi non possono più sbagliare. Per il contro-sorpasso servono 9 punti e almeno un passo falso della Cremonese.

Questo il comunicato stampa della società:

L’Alessandria Calcio comunica di aver sollevato dall’incarico di responsabile della prima squadra il Sig. Piero Braglia e il suo secondo Sig. Mauro Isetto.

La Società desidera ringraziare il Mister per la professionalità e il grande lavoro svolto. Gli ultimi risultati però hanno imposto un cambio alla guida tecnica della squadra al quale non si sarebbe mai voluti arrivare.

É confermato come preparatore atletico il professor Mirco Spedicato.