Grigi, vicino al Moccagatta uno striscione contro Di Masi: “Un silenzio tombale che non porta soluzione”

ALESSANDRIA – Progetto fallimentare che ha causato la retrocessione, un silenzio tombale che non porta soluzione. Meritiamo rispetto“. Questo il duro messaggio riportato su uno striscione, firmato dai “Fanciott“, appeso in via Rapisardi, ad Alessandria, vicino allo stadio Moccagatta e rivolto al presidente dei Grigi, Luca Di Masi.

adv-246

Al patron dei grigi viene in particolare contestata l’assenza di dichiarazioni sull’ultima annata e, soprattutto, sulle prospettive della prossima stagione. Finora, in casa grigia, dopo la partita di campionato contro il Vicenza dello scorso 6 maggio, ha parlato solo il direttore sportivo Fabio Artico.

adv-714