CASALE – Primo colpo di scena al torneo internazionale Itf Città di Casale –  Memorial Giuseppe Manfredi. Qualificato al tabellone principale con una wild card, il giovane tennista locale Filippo Moroni ha conquistato il suo primo punto Atp: nel 15mila $ dello Sport Club Nuova Casale, Moroni ha battuto la testa di serie numero 3, il francese Leny Mitjana, numero 463 del ranking mondiale. Dopo alcuni giochi di studio tra i due, Filippo, classe 2001, non si spaventa e con coraggio si aggiudica il set per 6-4. Nel secondo set è assolo del giocatore di casa, 6-1.

“Sono felice di aver vinto questo incontro” ha raccontato Moroni “pensavo di essere maggiormente teso una volta entrato in campo, ma dopo essere stato sotto di un break, ho iniziato a spingere con il dritto e non andare sotto pressione, soprattutto con questo tipo di giocatori. Temevo di essere teso come nel doppio di lunedì, ma non è stato così, è andata benissimo. Sentivo tutti i colpi ed è arrivato un ottimo risultato. Ora mi aspetta un bel secondo turno con un mio coetaneo, Jannik Sinner.” 

La seconda sorpresa del torneo è l’eliminazione della testa di serie numero 1, il numero 262 Atp, Matteo Viola, arrivata dalla racchetta di Pietro Licciardi, 637 del ranking mondiale. Lo score finale dice 6-1, 6-4 per Licciardi. Nella seconda giornata di incontri del tabellone principale è arrivata anche la vittoria di Enrico Della Valle sul francese Clement Tabur 6-3, 6-1, poi il bulgaro Aleksandar Lazov supera Simone Roncalli 6-3, 7-6, poi il campione italiano di seconda categoria, Nicola Ghedin s’impone 6-4, 2-6, 6-1, su Alessandro LuisiDavide Della Tommasina battaglia con Mattia Frinzi, per poi emergere al terzo set. Lorenzo Frigerio, otto del seeding, supera 6-0, 6-2, la wild card Alessandro Bordone. Il transalpino, due del tabellone, Antoine Escoffier, fatica con il qualificato piemontese Edoardo Lavagno: 1-6, 7-5, 7-6 dopo quasi tre ore di lotta.  Corrado Summaria estromette il toscano Walter Trusendi con un periodico 6-3, Davide Galoppini, tds n. 6 elimina con un duplice 6-1 il russo Kiril Kivattsev.

Mercoledì i primi incontri scatteranno a partire dalle 11. Appuntamento come sempre in via Marzabotto 44, ingresso libero.

Sul campo 1, Enrico Della Valle –  Lorenzo Frigerio, vincente di Pietro Rondoni – Riccardo Balzerani vs il vincente di Pasquale de Giorgio – Filippo Leonardi, a seguire Aleksandar Lazov –   Bastian Malla, non prima delle 17.30, Jannik Sinner – Filippo Moroni.

Sul campo 2, il vincente di Luca Tomasetto –  Andrea Guerrieri opposto a Davide Galoppini, Nicola Ghedin – Antoine Escoffier, non prima delle 16, i doppi Leonardo Baldi-Andrea Guerrieri vs Pietro Licciardi-Simone Roncalli, non prima delle 17.30, Giovanni Fonio-Corrado Summaria vs Antoine Escoffier-Leny Mitjana.

Sul campo 3, Pietro Licciardi vs Corrado Summaria, Giovanni Fonio – Davide Della Tommasina, non prima delle 16, Kirill Kivattsev – Alessandro Ragazzi contro la coppia vincente Nicola Ghedin/Edoardo Sardella-Lorenzo Frigerio/Jacopo Stefanini. Non prima delle 17.30, Pietro Rondoni/ Walter Trusendi vs Mattia Frinzi/Federico Iannacone. Alcuni match potrebbero subire variazioni di orario.