luciano_randazzo
adv-39

VALENZA – Un 2019 decisamente da dimenticare per Luciano Randazzo. Venerdì il campione della Boxe Valenza avrebbe dovuto affrontare a Bologna Arblin Kaba, in un match valido per il titolo italiano dei superleggeri. Purtroppo, però, Devil Inside deve fare i conti con un nuovo infortunio.

A causa di una infiammazione al nervo sciatico, infatti, Randazzo ha dovuto rinunciare a salire sul ring. Al suo posto, venerdì sera, combatterà Hassan Nourdine.

Già lo scorso maggio il pugile della Boxe Valenza aveva saltato l’appuntamento con la cintura di campione nazionale, a causa di una lussazione alla mandibola, rimediata in allenamento.

adv-336

Mi prendo tutta la responsabilità di quello che è successo” ha sottolineato a Radio Gold il coach della Boxe Valenza Adriano Gadoni, ai microfoni di Radio Gold “c’è stato un intoppo nella preparazione, ho modificato alcuni parametri e Luciano ha avuto questo problema. Non si è potuto allenare per alcuni giorni, ora entro questa settimana effettuerà un altro controllo. Sta per finire un 2019 purtroppo da buttare: da gennaio ci stiamo preparando per il titolo italiano, facendo rinunce e sacrifici, ma non siamo riusciti a salire sul ring. In questi mesi è andato tutto storto“.