ALESSANDRIA – Un 2 giugno sobrio ma molto sentito in un periodo delicato della storia italiana. La Festa della Repubblica ad Alessandria è stata un momento per riflettere sul senso di responsabilità degli italiani come hanno sottolineato il Prefetto Iginio Olita, il Presidente della Provincia, Gianfranco Baldi e il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco.

adv-241