ALESSANDRIA – “Il mesotelioma è un tumore aggressivo e raro, ma purtroppo frequente nelle aree dove veniva estratto e lavorato come quella di Casale Monferrato dell’Alessandrino territorio dove vivo“. Inizia così il messaggio di Antonella Clerici, alessandrina d’adozione da quando vive ad Arquata Scrivia, legato alle morti provocate dal mesotelioma che continua a causare morti non solo in provincia di Alessandria. Nel video la conduttrice Rai ha invitato tutti a sostenere la ricerca attraverso una donazione sulla piattaforma GoFundMe o direttamente sul sito della Fondazione Solidal Onlus.

adv-483