POZZOLO FORMIGARO – Questo martedì Federico Negri, il 28enne di Pozzolo Formigaro arrestato lo scorso 5 luglio in India con l’accusa di ingresso illegale, è stato visitato in carcere dal console italiano. “Il Console italiano ha riferito che Federico Negri è in discrete condizioni di salute, anche se un po’ provato a causa dei problemi con l’alimentazione locale” ha detto Claudio Falleti, avvocato della famiglia Negri “gli ha portato beni di prima necessità come pane e focaccia italiani, oltre a delle lettere della famiglia. Abbiamo riscontrato molta disponibilità dal Sovrintendente del Penitenziario. Ringraziamo il Console e il nostro Ambasciatore per la vicinanza e il supporto, certi che stiamo lavorando tutti nella stessa direzione, seguendo l’iter giudiziario di Federico, nella speranza che possa essere scarcerato su cauzione ma, soprattutto, che possa presto far rientro a casa”.  

 

adv-408