ALESSANDRIA – Dopo “tre anni di duro lavoro” la società Haeres Equita di Philippe Camperio è formalmente proprietaria del marchio e anche dell’azienda fondata oltre 160 anni da Giuseppe Borsalino. La firma nello studio del notaio Luciano Mariano ad Alessandria ha chiuso un capitolo fatto di momenti difficili e carico di preoccupazioni e aperto ufficialmente la strada  al “piano di rilancio” dello storico cappellificio.

adv-335