CASALE MONFERRATO – “Siamo al lavoro per far sì che chi sta fuggendo dalla guerra possa trovare ospitalità nella nostra città, in famiglia o in altri tipi di strutture e per raccogliere materiale che consegneremo personalmente nei campi di accoglienza”, lo specifica in un video Federico Riboldi, sindaco ci Casale Monferrato. Sino al 13 marzo partirà una raccolta vestiario e generi alimentari nella sede dell’associazione Amici del Po in viale Morozzo San Michele, dalle 17,00 alle 19,00 dal lunedì al venerdì e dalle 10,00 alle 12,00 il sabato e la domenica.

adv-502