CASALE MONFERRATO – Il Comune di Casale Monferrato ha attivato un nuovo servizio di lavaggio dell’urina dei cani per salvaguardare monumenti e palazzi storici della città. Ma anche per levare gli sgradevoli odori che ristagnano nell’aria con l’arrivo del caldo e salvaguardare la salute pubblica. Nel frattempo l’Amministrazione si è impegnata per aumentare il numero delle aree cani, passate da una a tre in due anni, che diventeranno cinque entro il 2023. Il servizio di pulizia si svolge con una lancia a pressione e schiuma.

adv-502