PROVINCIA – Una gara di scienze tra giovani studenti, a confronto sulle idee per un ecosistema urbano sostenibile. Promosso da 3i Group, il progetto Energia in Energia torna per la terza edizione e diventa sempre più grande. Oltre alle classi delle elementari e medie del nostro territorio, ora l’obiettivo sarà coinvolgere anche le province di Asti, Biella e Novara, per arrivare a circa 2 mila unità, lo stesso numero di studenti già coinvolti in totale nelle prime due edizioni.

Insieme all’amministrazione comunale di Alessandria, partner di Energia in Energia saranno come sempre saranno il Disit dell’Università del Piemonte Orientale, con seminari e laboratori didattici per gli alunni, il Gruppo Amag con visite guidate negli impianti e la distribuzione di borracce e materiali promozionali, Ises per la ricerca fondi, l’Ufficio Scolastico Provinciale, l’Istituto Volta col contributo di sei studenti che supporteranno i partecipanti, nell’ottica dell’educazione tra pari: Christian Balduzzi, Federica Bernardo e Giovanni Lenzi della classe 3C del liceo scientifico opzione scienze applicate, coordinati dalla biologa Professoressa Enrica Buzzi, insieme a Giampaolo Bocchio, Gaia Borile e Loris Falla, della classe 3Ac Chimica, materiali e biotecnologie coordinati dall’ingegnere e professor Giorgio Laganà.

adv-563